MS Ascensori - Vendita - Installazione - Manutenzione   |    VelocitÓ eccessiva in salita

 2. Velocità eccessiva in salita

 

Assenza del dispositivo contro la velocità eccessiva in salita della cabina, per gli impianti elettrici a fune

Descrizione del rischio

Occorre premettere che:
La cabina è dotata di un apparecchio di sicurezza paracadute che funziona solamente con il superamento della velocità nominale in discesa.

Per impedire alla cabina di raggiungere, a causa di un guasto, una velocità pericolosa in salita, sarebbe sufficiente che anche il contrappeso fosse munito dello stesso dispositivo paracadute della cabina, che però è previsto solo in casi eccezionali.
In determinate condizioni di esercizio (persone in cabina per un carico inferiore al 50% della portata dell'impianto), il contrappeso risulta essere più pesante e, nel caso di rottura/malfunzionamento dell'argano di trazione (es. grippaggio del freno, schiavettamento della puleggia di trazione, rottura dell'albero), la cabina verrebbe trascinata verso l'alto, a velocità incontrollata, con
rischio di violento urto contro il soffitto del vano.

In tali condizioni chi si trovasse in cabina potrebbe subire conseguenze anche gravi.

Perchè
Fino all'entrata in vigore della Direttiva Ascensori 95/16/CE e della normativa EN 81-1, la protezione contro la velocità eccessiva in salita della cabina non era richiesta e quindi nessun dispositivo appropriato è installato sulla maggior parte degli ascensori in esercizio.

Incidenti
In questi ultimi tre anni sono stati collegati a questo problema circa 20 incidenti a persone più o meno gravi.
A questi occorre aggiungere gli ulteriori casi connessi a movimenti incontrollati della cabina verso l'alto, fortunatamente senza utenti a bordo, ma che comunque hanno causato consistenti danni materiali.

Stima degli impianti interessati
Gli impianti in servizio sono valutabili in oltre 500.000, corrispondenti al 90% degli ascensori elettrici con anno di costruzione precedente all¡¯entrata in vigore della Direttiva Ascensori 95/16/CE.

Soluzione proposta
Adottare il dispositivo di protezione contro la velocità eccessiva della cabina in salita, previsto dalla normativa EN 81-1: 1998.

VelocitÓ eccessiva in salita

Cerca nel sito











info@msascensori.it  Email:
info@msascensori.it